domenica 27 aprile 2014

Mungi la vacca


E ritorniamo a uno di quei post che metteranno tutti d'accordo.

Una delle piaghe che affligge il fumetto di oggi è la sindrome MTC.
Per i poco svegli MILK THE COW.
Per i non anglofoni MUNGI LA VACCA.

Avete presente quando anni e anni fa per il talento di pochi (o magari per una botta di c*lo di qualcuno il personaggio) della vostra casa editrice fa BOOM?

[tra parentesi: mi dite 5 personaggi o serie che, negli ultimi 20 anni hanno veramente fatto boom? e non intendo serie minori come Strangers in Paradise o Invincible o the Walking Dead ma personaggi che restano e resteranno nell'immaginario collettivo]

Comunque, quando il personaggio o la serie fa BOOM che fa la casa editrice? Lo preserva, lo lascia alla cura degli autori, ne fa un unicum che può andare avanti anni ed anni con un preciso filo logico o LO MUNGE COME UNA VACCA SPREMENDONE OGNI STILLA DI LINFA VITALE?

Ho-ho-ho. Indovinato. Bravi.

Wolverine è sotto gli occhi di tutti. Il personaggio più cool di sempre ridotto a macchietta spompata. Gli X-men hanno fatto la stessa fine. Ma, dico io, non si poteva lasciare solo Uncanny X-MEN? A quest'ora sarebbe sempre prima in classifica con milioni di lettori. Gli X-men erano una droga ma la droga non può essere tagliata e ritagliata e legalizzata. Altrimenti non la vuole più nessuno.

L'uomo ragno? Uff ho perso il conto delle serie che gli hanno dedicato e spin off etc etc, ma basta. Una, al massimo 2 serie erano sufficienti. Amazing Spiderman e Marvel Team Up. Basta.

[altra parentesi: com'è che anche i crossover sono così a buon mercato? il crossover era e doveva rimanere un evento non una roba di tutti i giorni svalutata e svilita come adesso - semmai ci farò un altro post.]

E uguale Superman, e Batman e compagnia cantante.  

E questo vale per i personaggi che comunque hanno una continuity, non hanno una fine predefinita.

Poi ci sono le pietre miliari. Tipo WATCHMEN sì. Storie fatte per restare lì, finite. Concluse. Che hanno detto tutto quel che avevano da dire. Lasciate lì per 30 anni. Come doveva essere.
Ma poi... TAAAAAAC, sindrome MTC (che se non avete ancora capito, lasciate stare) e dai con before Watchmen e dai con il post Watchmen. Storie che nulla hanno da dire, che nulla aggiungono alla VERA storia giusto per fare i dindi.

Ma nelle redazioni delle "grandi" case editrici qualcuno non capisce che non è col lettore dell'ultima ora che creereai il futuro della tua azienda.

E le vacche (sacre) ormai sono in punto di morte.